Browsing "giardino"
Ott 7, 2011 - giardino    No Comments

I GIARDINI PENSILI DELLA ROCCA DI LUGO

68248e6ea093b5f4148e856c23f7efa7.jpgIl Giardino pensile

Contenuto PaginaOrario di Apertura
Dal 1 giugno dalle ore 9 alle 24 nei giorni feriali e dalle ore 10 alle 24 nei festivi. Sempre dalla stessa data sarà possibile cenare all’Osteria di San Martino, all’interno dei giardini pensili; apertura tutte le sere e, in giugno anche a mezzogiorno.
 

4974ee736f2840749d4bab9253a84e6b.jpg

0d4bcdcf4eb4a956f5d2f3ad7fb5a502.jpg28201b4f9d1ebcb5607cee019ce62037.jpgbfdffe4bf2c2f4b87c9a8e68ef9ffb64.jpg

La Rocca di Lugo, sorta da un nucleo medievale, è stata edificata nelle sue parti più significative nel 1400-1500, ma nel corso dei secoli successivi ha subito profonde modificazioni. La nascita del giardino pensile si colloca nel periodo tra la fine del ‘700 e l’inizio dell’ 800, quando, essendo ormai divenuta inutile la funzione di fortificazione difensiva della Rocca, si provvide ad interrarne i bastioni di sud-ovest. Risale invece soltanto ad una quarantina di anni fa il passaggio che oggi consente di accedere al giardino attraverso il cortile interno.

Il giardino pensile è stato oggetto di recentissimi interventi che si ponevano tre principali obiettivi: la ristrutturazione del verde, l’ organizzazione degli spazi di sosta e la ristrutturazione dell’ impianto di pubblica illuminazione.

Pur non essendo un giardino “storico”, il giardino della Rocca, grazie alla cornice in cui è inserito, crea un ambiente estremamente suggestivo, tale da evocare il ruolo, carico di simboli, che il giardino ha da sempre ricoperto nella storia e nei miti. Rappresentazione in miniatura del Cosmo o emblema del Paradiso (ancor più se “sospeso”, pensile), il giardino si ricollega alla fitta rete di simboli che il mondo vegetale ha suscitato nell’ immaginario umano.

Fin dalle epoche più arcaiche e presso tutte le civiltà ricorrono ad esempio elementi costanti come il bosco sacro, progenitore del tempio, o le feste cicliche della vegetazione, con i loro riti arborei.

Tutto questo ha suggerito l’ idea di considerare le piante ospitate nel giardino pensile non da un punto di vista botanico ma appunto nel loro aspetto mitico, offrendo in una serie di schede alcune notizie curiose e inusuali e di affiancare i testi non con illustrazioni scientifiche, ma di attingere le immagini delle singole piante dal mondo dell’ arte.

Testi e immagini a cura di Manuela Zalambani.

Fonti:

– A. Cattabiani “Florario”
– J. Chevalier-A. Gheerbrant ” Dizionario dei simboli”
– K. Kerenyi “Gli dei e gli eroi della Grecia”
– R. Graves “I miti greci”
– Leonardo da Vinci “Scritti letterari”

   
 

 

   

                                

    

 

 

 


Ago 23, 2008 - giardino    20 Comments

IL SIGNIFICATO DEI FIORI


3dde31bdf430f7b16b0f5fd4969a38e3.jpg

° ACACIA BIANCA: AMORE PLATONICO

° ACHILLEA: GUARIGIONE

° ACONITO: VENDETTA

° AGRIFOGLIO: FORZA, RESISTENZA

° ALCHECHENGI: VIRTù NASCOSTE368194e2a208f927e61789af70b1801e.jpg

° AMARYLLIS: FIEREZZA

° AMBROSIA: AMORE CORRISPOSTO

° ANEMONE: SEMPLICITà, CANDORE, ABBANDONO

° ARTEMISIA: FELICITà, SALUTE

° ASFODELO: SCUSE, IMMORTALITà E RIMPIANTO

° AZALEA: FORTUNA, FEMMINILITà ( IN CINA)

° BALSAMINA: APPROCCIO AL FIDANZAMENTO

° BIANCOSPINO: SPERANZA, PRUDENZA

° BEGONIA: FAI ATTENZIONE

° BOCCA DI LEONE: INDIFFERENZA

° BUCANEVE: CONSOLAZIONE

° CALENDULA: DISPIACERE, GELOSIA

° CACTUS: DURATA

° CALLA: RAFFINATEZZA, BELLEZZA

° CAMELIA ROSA: DESIDERIO DI TE, SACRIFICIO

° CAMELIA ROSSA: SEI LA FIAMMA NEL MIO CUORE

° CAMELIA BIANCA: STIMA E AMMIRAZIONE

° CAPELVENERE: DISCREZIONE

° CICLAMINO: RASSEGNAZIONE E ADDIO

° CRISANTEMO: DOLORE E FORZA D’ANIMO

° CROCO: GIOVINEZZA SPENSIERATA

° FIORI DI CILIEGIO: BUONA EDUCAZIONE

° DALIA: RICONOSCENZA, BUON GUSTO

° DATURA: IPOCRISIA

° EDERA: FEDELTà, AMORE ESCLUSIVO

° ELIOTROPO: VOLUTTà

° ELLEBORO: SOLLIEVO DALL’ANSIETà

° ERICA: SOLITUDINE

° FELCE: SINCERITà

° FIORDALISO: PRIMO AMORE, DELICATEZZA

° FIOR DI CAPPUCCIO: LEGGEREZZA

° FIOR D’ARANCIO: VERGINITà, FECONDITà, PUREZZA

° FIOR DI PESCO: COMPIACENZA, AMORE IMMORTALE

° FRESIA: AMORE PLATONICO

° GARDENIA: SIMPATIA

° GARDENIA BIANCA: FEDELTà

° GARDENIA GIALLA: ELEGANZA

° GAROFANO BIANCO: SINCERITà

° GAROFANO ROSA: FEDELTà, AMORE RECIPROCO

° GAROFANO ROSSO: ENERGIA

° GELSOMINO GIALLO: TIMIDEZZA, ELEGANZA

° GELSOMINO BIANCO: AMABILITà E AMOR CONIUGALE

° GENZIANA: FORZA

° GERANIO: STUPIDITà, FOLLIA

° GERANIO LIMONCINO: CAPRICCIO

° GERANIO ROSATO: LANGUIDEZZA

° GIACINTO BLU: COSTANZA

° GIACINTO PORPORA: RICHIESTA DI PERDONO

° GIACINTO ROSSO: GIOCO

° GIACINTO BIANCO: AFFETTO

° GIACINTO GIALLO: GELOSIA

° GIGLIO BIANCO: PUREZZA

° GIGLIO GIALLO: NOBILTà

° GIGLIO ROSA: VANITà

° GINESTRA: PULIZIA

° GIRASOLE: AMORE ADORANTE

° GIUNCHIGLIA: DESIDERIO

° GLADIOLO: RISPETTO

° GLICINE: AMICIZIA DISINTERESSATA

° SPIGA DI GRANO: ABBONDANZA

° IBISCUS: CORTEGGIAMENTO E DISPONIBILITà

° IPERICO: ORIGINALITà

° IRIS: NOVITà, SPERANZA

° LAVANDA: BUONA FORTUNA, DIFFIDENZA

° LAURO: GLORIA , TRIONFO

° LILLà BIANCO: PUREZZA, VERGINITà

° LILà GIALLO: SONO FRA LE NUVOLE

° MAGNOLIA: NOBILTà, BELLEZZA SUPERBA

° MAGOLIA BRICOLORE: PUDORE

° MALVONE: FECONDITà

° MARGHERITA: INNOCENZA, SPONTANEITà, BONTà

° MELOGRANO: FERTILITà

° MIMOSA: SENSIBILITà, LIBERTà, AUTONOMIA

° MIRTO FIORITO: AMOR TRADITO

° MUGHETTO: CIVITTERIA, AMICIZIA

° NON-TI-SCORDAR-DI-ME: RICORDO, FEDELTà

° NARCISO: EGOTISMO, VANITà

° NINFEA: PUREZZA, INTOCCABILE CASTITà

° ORCHIDEA: SENSUALITà, RAFFINATEZZA

° ORTENSIA: FREDDEZZA

° PALMA: VITTORIA

° PAPAVERO ROSA: SORPRESA, DUBBIO, LENTEZZA

° PAPAVERO ROSSO: ORGOGLIO O PROSPERITà

° PASSIFLORA: FEDE, RELIGIONE

° PEONIA: PERDONO

° PERVINCA: DOLCE RICORDO

° PRATOLINA: CONTRACCAMBIO DI SENTIMENTI

° PRIMULA: GIOVINEZZA, PRIMO AMORE

° RESEDIA: DOLCEZZA, GODIMENTO

° RODODENDRO: PRIMO AMORE

° ROSA BIANCA: AMORE INNOCENTE E SILENZIOSO

° ROSA GIALLA: GENTILEZZA

° ROSA ROSA: FRESCHEZZA, TENEREZZA

° ROSA ROSSA: PASSIONE

° SALVIA SPENDENS: STIMA

° SENSITIVA: STIMA, SENSIBILITà

° STELLA ALPINA: FELICITà

° STELLA DI NATALE: BUONA FORTUNA

° STRELITZIA: TURBAMENTO

° TARASSACO: ORACOLO

° TUBEROSA: INDIFFERENZA, RICHIESTA ILLECITA

° TULIPANO: AMORE PERFETTO

° TULIPANO ROSSO: DICHIARAZIONE D’AMORE

° TULIPANO GIALLO: C’è IL SOLE NEL TUO SORRISO

° TULIPANO VIOLETTO: MODESTIA

° ULIVO: RICONCILIAZIONE

° VIOLETTA: MODESTIA

° VIOLA DEL PENSIERO: FEDELTà

° ZINNIA: PURA SEMPLICITà

Ago 15, 2008 - giardino    3 Comments

ROSE…

Se vedi una bella rosa dici:-Che bella!Sembra finta-Se vedi una bella rosa finta dici:-Che bella,sembra vera-

Giu 23, 2008 - giardino    7 Comments

ECCOLO IL MIO AVOCADO!

83f793939548d400f2e1406b0e6be12b.jpg

Cominciamo col dire che si comprano un paio di begli avocadi .
Dopodichè:
1) prendo i semi e tolgo loro la pellicina marrone, se si leva facilmente,altrimenti la lascio che prima o poi cadrà da sola
2) preparo dei vasetti di vetro pieni di acqua di rubinetto meglio se leggermente tiepida
3)con tre stecchini infilati saldamente,ma non troppo profondamente, nella polpa, sospendo ogni seme nel suo vaso ben immerso nell’acqua o,meglio ancora,si utilizzano i vasi appositi come il mio nella foto che non necessitano di stecchini.
4) metto i vasetti sul davanzale in un posto caldo e luminoso e aspetto con pazienza
Dopo un po’ di tempo comincerà a spuntare un’unica radice a fittone e a breve il seme metterà qualche foglia. Solo dopo che la pianta è nata si potrà piantare in piena terra o in vaso.
La terra deve essere di consistenza acida e si deve a far attenzione a non bagnare troppo, a mantenere la terra umida ma non zuppa di acqua.
Se si ha la fortuna di avere un terreno o un piccolo giardino, potendo sistemare un paio di piantine si potrà verificare in seguito l’inseminazione reciproca e quindi si potranno avere anche dei frutti.
Nel caso di avocadi in piena terra bisognerebbe porli in un posto luminoso perchè cercheranno sempre la luce e tenere presente che si alzano molto (i miei sono arrivati in una decina anni a ca.6-7 m.).
Non cimare mai la punta e8b480622d2457c4d5d61484cd5e08743.jpg non potarli lasciandoli crescere liberamente.
Per una pianta che deve crescere in casa, si potrebbe anche provare a lasciarla in acqua, facendola sviluppare in acquacoltura ( si lascia la pianta nel vaso pieno d’acqua, casomai mettendo un po’ di argilla espansa per tenerla ferma): questo sistema evita all’avocado il trauma di dover cambiare il tipo di radici passando dall’acqua alla terra e nell’ambiente chiuso e secco di una stanza gli permette di godere della giusta umidità richiesta.
 

Mag 16, 2008 - giardino    1 Comment

*Talmud*

91c546c7b3c9536e3a50e3bd7c626af2.gifnel8c28345de47b533718cb7c7bf4e92d10.jpg Talmud è scritto che accanto ad ogni filo d’erba,c’è un angelo che dice:-“CRESCI!”…

Mag 10, 2008 - giardino    2 Comments

AVOCADO

bedd28290bf13d037fffe432a4ee8ecb.jpgVi piacciono gli avocado?vi piacciono le piante?BENE!mangiate l’avocado,prendete il nocciolo(ne) e mettetelo in un vasetto a mollo per metà in acqua,facendo in modo che non rimanga mai all’asciutto.dopo molto tempo ecco la piantina.che tenerezza!!!

hobby ma non solo hobby_si parla di TAROCCHI

cd1da4ea799addc678b68b23ccb50384.gif6210456ee6357f4b6bf9fa326fa0186b.giff05ebd1dd9dfcf8acc802dfe09eb7f45.gifmi piace il decoupage,mi piace il bricolage,mi piace il triccotage,mi piace il giardinage(non si scrive così ma ho voluto fare rima.licenza poetica).ma mi piacciono,e qui ho un problema con la rima,anche i tarocchi.dovrei dire “tarrocage”?suona male.ma,tornando a noi,per chi fosse interessato per un consulto gratuito io sono disponibile per c2d7c12c9848f900ac57865717f53b4b.jpg56c2a9840b7f36528d4e13fb2511a5c3.jpgUNA SOLA ED UNICA DOMANDA,se vi volete togliere una curiosità con la lettura delle carte.per ora  contattatemi per e-mail:laura.tani@alice.it  e buona fortuna!!!ea01b9ddc45a1938c89d478d2a9e81ab.jpg            

Apr 1, 2008 - giardino    No Comments

AVERE IL POLLICE GRIGIO-VERDE

b9309f5dd46fae13674581d24b283694.jpg

NON SONO DI QUELLE FORTUNATE CHE APPENA DICONO CIAO AD UNA PIANTA QUESTA SI MOSTRA IN TUTTA LA SUA BELLEZZA,IO SONO PIù IL TIPO DA MARGHERITE E ROSMARINO.PERò IL MIO VIZIO DI USARE,COME NEL BRICOLAGE,TUTTO QUELLO CHE MI CAPITA TRA LE MANI MI HA PORTATO A SEMINARE TUTTO CIò CHE AVEVA ANCHE SOLO LA PARVENZA DI UN SEME O ALTRO.HO PIANTATO TUTTO QUELLO CHE MANGIAVO:SEMI DI MELA,LIMONE,ARANCIA.CIPOLLE,AVOCADO,ZUCCHE,MELONI,ANANAS,ECC…ALCUNI DI QUESTI HANNO UNA VOLONTà DI VIVERE STRABILIANTE.GUARDATE LE CASTAGNE COME HANNO GERMOGLIATO!   

Pagine:12»